Ambiti di ricerca

Un percorso attraverso gli ambiti, i progetti e i gruppi di ricerca dove nascono e si sviluppano nuove conoscenze. Scopri le attività di ricerca e di innovazione scientifica dei ricercatori del dipartimento.

Notizie

UniboMagazine
Gli stereotipi di genere influenzano la partecipazione politica dei giovani e delle giovani in Italia

Innovazione e ricerca

Gli stereotipi di genere influenzano la partecipazione politica dei giovani e delle giovani in Italia

Da uno studio su adolescenti e giovani adulti italiani emerge che i ragazzi partecipano più spesso ad attività politiche convenzionali, mentre le giovani donne partecipano più di frequente ad attività di impegno civico e ad azioni online: una disparità che potrebbe essere legata alla pressione normativa del ruolo di genere

UniboMagazine
Gli effetti della pandemia sulla qualità della vita in Italia

Innovazione e ricerca

Gli effetti della pandemia sulla qualità della vita in Italia

Lo scoppio dell’emergenza e le misure di lockdown hanno generato una diffusa sensazione di precarietà e di incertezza per il futuro, oltre che ad una forte preoccupazione per la salute. Donne, giovani adulti e abitanti del Mezzogiorno le categorie più colpite

UniboMagazine
Gli effetti della didattica a distanza sul benessere psicologico degli insegnanti

Innovazione e ricerca

Gli effetti della didattica a distanza sul benessere psicologico degli insegnanti

Da un’indagine su oltre mille insegnanti di Emilia-Romagna, Marche e Sardegna emerge che più di uno su tre manifesta uno scarso stato di benessere psicologico: servono nuovi percorsi formativi e azioni di supporto dedicate

UniboMagazine
Un ricercatore Unibo premiato dalla Società Italiana di Neuropsicologia

Premi e riconoscimenti

Un ricercatore Unibo premiato dalla Società Italiana di Neuropsicologia

A Simone Battaglia, che si occupa di Neuroscienze cognitive al Campus di Cesena, assegnato il premio per la migliore tesi di dottorato. È il secondo anno consecutivo che il riconoscimento nazionale viene vinto da dottori di ricerca dell'Alma Mater

Torna su